L'arte del fundraising per la cultura

Siamo un team di professionisti impegnato da vent'anni nella progettazione culturale per eventi e iniziative legate al mondo dell'arte, della musica, del teatro, della danza, della letteratura e del cinema.

Abbiamo vinto oltre 100 bandi pubblici e realizzato circa 1000 eventi con contributi pubblici e privati grazie anche alla nostra capacità di svilupare una rete di partner e mediapartner.

Oggi mettiamo la nostra esperienza al tuo servizio.

Il fundraising è oggigiorno un’attività poco diffusa in ambito culturale, spesso condotta in modo discontinuo e scarsamente professionale. Essa viene realizzata in maniera estemporanea, limitata e non percepita come funzione strategica nella costruzione di politiche di coinvolgimento dei privati e di crescita d'impresa o di un singolo progetto artistico. 

La creazione di un reparto dedicato al fundraising ha lo scopo di raccogliere fondi finalizzati a specifici progetti o al sostentamento generico degli obiettivi aziendali per creare un legame/collaborazione duraturo con il soggetto finanziatore.

Per perseguire i propri fini e per uno sviluppo equilibrato dell’ente, l’attività di raccolta fondi diviene dunque essenziale e strategica.

L’attuale legislazione in materia di donazioni private e sponsorizzazioni culturali non alimenta purtroppo il rapporto tra due mondi ancora troppo distanti, quello dei privati e quello artistico-culturale.

Il valore aggiunto che un’impresa culturale può offrire al settore privato è sicuramente rappresentato dall’impatto socio-economico che le azioni dell’ente producono sul territorio e la sua comunità per ogni euro investito, nonché da quel ritorno immateriale ed incommensurabile che deriva dal supportare l’arte e il nostro sterminato patrimonio artistico.

È necessario dunque un netto cambio di prospettiva in un contesto come quello italiano dove proprio il tema degli incentivi fiscali per mecenatismo e sponsorship rappresenta storicamente, uno dei grandi ostacoli alla partecipazione dei privati a differenza del sistema anglosassone. 

Da queste premesse nasce l'idea di creare il primo team italiano specializzato nella raccolta fondi per eventi e prodotti culturali.

MArteFund è uno spin-off dell'Associazione Culturale Procult, da sempre fucina di idee e progetti riguardanti l'arte e la cultura a 360°. La cultura in Italia è sempre stato uno dei settori più penalizzati e in questi anni Procult è riuscita, nonostante le molte difficoltà, a portare avanti i suoi progetti e diffondere arte e cultura grazie alla sua naturale predispozione a fare networking, sia con la Pubblica Amministrazione, sia con altri operatori culturali.

Il nostro team

Giuseppe Casa

Project Manager / CEO

Claudio Coticoni

Administrative manager / Founder

Francesco Lo Brutto

Comunication / Founder

Jean-Marc Thiebaut

Project Manager

Lune Fè Magrini

Project Manager

Marco Cicolini

Project Manager

Oriana Rizzuto

Project Manager | Art

Irene De marco

Project Manager | Music

Carlo D'Acquisto

Project Manager | Performative

Martina Panunzio

Project Manager | Music

Contatti

  • Phone
    0686760565
  • Email
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Address

    Viale Pico della Mirandola, 15
    00142 - Roma